News

Archivio News

Presentazione

L'Università di Modena e Reggio Emilia attiva la prima edizione del Master Universitario di I livello in Valorizzazione delle tipicità agroalimentari ed enogastronomiche per l'a.a. 2017/2018.

Le tipicità agroalimentari ed enogastronomiche costituiscono un enorme patrimonio del Sistema Italia, sono sintesi ed espressione di saperi, tecniche, ambienti, tradizioni e maestrie specifiche e spesso uniche. La loro valorizzazione, in termini economici, culturali, territoriali, deve essere continuativamente migliorata per far fronte alle vecchie e nuove sfide, a livello nazionale e nei mercati esteri. Ciò è possibile solo se le imprese, i consorzi, i vari organismi privati e pubblici coinvolti nel sistema delle tipicità potranno avvalersi di professionisti dotati di conoscenze, competenze e capacità operative adeguate.

Per rispondere a queste esigenze UNIMORE, in collaborazione con gli operatori economici e le istituzioni, attiva un Master per formare la figura del MANAGER esperto delle attività e dei processi che valorizzano tali tipicità, singolarmente e in diverse combinazioni. Si tratta di una figura poliedrica in possesso di un mix integrato e funzionale di competenze in campo tecnico-manageriale supportato da solide basi scientifiche e culturali relative al variegato campo dell’enogastronomia dalla terra alla tavola. Tale figura è in grado di connotare e caratterizzare le strategie e le operazioni inerenti i diversi ambiti delle aziende, degli organismi associativi, delle istituzioni competenti affinché siano maggiormente funzionali alla valorizzazione delle tipicità agroalimentari ed enogastronomiche.

Partendo da una base di conoscenze inerenti i processi agroalimentari, il Master intende fornire un background di competenze manageriali relative ai vari e molteplici ambiti che concorrono alla valorizzazione: produzione e commercializzazione, comunicazione d’impresa e capacità esportativa, proposta gastronomica e somministrazione, comunicazione istituzionale e sistemi di tutela, capacità aggregativa e promozione turistica.

L’attività didattica farà perno, in maniera organica, sui concetti, i metodi e gli strumenti operativi utili e necessari al futuro MANAGER per affrontare con capacità analitica, progettuale ed esecutiva le diverse problematiche ed opportunità.  Le lezioni, a carattere interattivo, saranno integrate da seminari con operatori ed esperti e dallo studio di casi significativi. Di particolare importanza per la formazione del futuro MANAGER è il tirocinio realizzato sulla base di un progetto di valorizzazione predisposto in collaborazione tra i responsabili del Master e l’azienda o Ente ospitante.

 

Avvisi

Proroga scadenza bando al 18 dicembre 2017

Online il bando della I edizione del Master

Comunicato stampa

 

Link utili

Dipartimento di Scienze della Vita
Dipartimento di Economia Marco Biagi
Dipartimento di Giurisprudenza
Biblioteche
Esse3
Residenze e alloggi
Trasporti